Per il terzo anno consecutivo, la crescita di MailUp Group viene premiata con l’inclusione nella prestigiosa classifica Technology FAST 500 EMEA di Deloitte. A questo link è disponibile il comunicato stampa.

MailUp Group wins Deloitte Technology Fast 500

Con un tasso di crescita medio del 323% tra il 2015 e il 2018, MailUp Group conferma la sua posizione tra le società high tech d’Europa a maggior percentuale di crescita.

Il premio era già stato conferito nelle classifiche 2017 e 2018, con un passaggio progressivo dalla posizione 471 del 2017, alla 346 del 2018 e alla 350 del 2019.

“L’inclusione per la terza volta consecutiva del Gruppo tra i top performers delle società high tech europee conferma il nostro crescente impegno nell’innovazione tecnologica, che ha consentito a MailUp Group di diventare un punto di riferimento nell’ambito delle cloud marketing technologies, servendo oltre 23.000 clienti sia in ambito SME che Enterprise, in oltre 115 paesi nel mondo.

La presenza tra le 13 società italiane vincitrici è un ulteriore incentivo a continuare su questa strada, proseguendo gli investimenti nonostante il periodo di forte crisi economica globale, e lavorando alla nostra visione di un Gruppo in grado di creare crescita e innovazione tecnologica per clienti ed investitori globalmente, attraverso strumenti di marketing e comunicazione etici e facili all’uso, sviluppati con passione da un team internazionale.”

Nazzareno Gorni, Amministratore Delegato e fondatore di MailUp Group

Le aziende italiane vincitrici dell’edizione 2019 sono 13: oltre a MailUp Group (unica quotata), sono state premiate Prima Assicurazioni, Everli by Supermercato 24, Pikkart, Keytech, Exom Group, Techno Center, Intellienergy Technologies, Digital Angels, Easy-D-Room Engineering, Angiodroid, FiloBlu e Across.

La classifica completa è disponibile a questa pagina.

Il programma Deloitte Technology Fast 500 EMEA, organizzato ogni anno da Deloitte in tre regioni – Nord America, EMEA e Asia-Pacifico, è una delle più autorevoli classifiche nel settore tecnologico. Premia gli sforzi e la dedizione delle società ad alto contenuto tecnologico che hanno registrato il più alto tasso di crescita dei ricavi negli ultimi 4 anni, ovvero tra il FY15 e il FY18.

Trend della 19° edizione

Quest’anno alla sua 19° edizione, il ranking include aziende provenienti da 22 Paesi della regione EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa). Il tasso di crescita medio si attesta al 1.258% (in aumento rispetto al 969% dell’edizione 2018), mentre il range del tasso di crescita individuale delle aziende vincitrici va dal 157% al 39.754%.

La top 5 delle aziende premiate è dominata da tre aziende britanniche (Revolut al primo posto, OakNorth al secondo e DivideBuy al quarto) e da due tedesche (Cloud & Heat al terzo posto, Fineway al quinto).

È infatti il Regno Unito a dominare la classifica dei Paesi più rappresentati, con 98 aziende in classifica. Lo seguono Paesi Bassi (70), Germania (47), Svezia (46) e Belgio (35). Con le sue 13 aziende in classifica, l’Italia si posiziona al 12° posto.

Le aziende con l’indice di crescita più alto appartengono al settore Fintech (2777%), Tecnologie Ambientali (2664%), Media & Entertainment (1245%), Hardware (1038%) e Software (1016%). Le società di software dominano inoltre la classifica, con 281 aziende su 500.

ft 1000
deloitte 3
deloitte 2
deloitte 1
saas 1000