Convocazione dell’assemblea ordinaria e straordinaria degli azionisti

I signori Azionisti sono convocati in Assemblea Ordinaria e Straordinaria, in Cremona, via Dell’Innovazione Digitale n. 3, per il giorno 23 aprile 2020, alle ore 10:30, in unica convocazione, per discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO

Parte ordinaria

1. Approvazione del bilancio di esercizio e presentazione del bilancio consolidato di gruppo al 31 dicembre 2019. Deliberazioni inerenti e conseguenti;

2. Nomina dei componenti del consiglio di amministrazione, previa determinazione del loro numero, della durata in carica e determinazione del relativo compenso. Deliberazioni inerenti e conseguenti;

3. Nomina dei componenti del collegio sindacale e determinazione del relativo compenso. Deliberazioni inerenti e conseguenti;

4. Conferimento dell’incarico ad una società di revisione ai sensi dell’art. 13 del D.lgs. 39/2010. Deliberazioni inerenti e conseguenti;

5. Proposta di autorizzazione all’acquisto e alla disposizione di azioni proprie, previa revoca della corrispondente delibera assembleare del 18 aprile 2019. Deliberazioni inerenti e conseguenti;

6. Approvazione del piano di stock option denominato “Stock Option Plan 2020 – 2023” destinato agli amministratori, ai manager (inclusi i dipendenti) ed ai collaboratori di MailUp S.p.A. e di sue società controllate. Deliberazioni inerenti e conseguenti.

Parte Straordinaria

1. Proposta di modifica degli artt. 2 (Sede), 7 (Strumenti finanziari), 11 (Trasferibilità e negoziazione delle azioni), 12 (Recesso), 14 (Disposizioni in materia di offerta pubblica di acquisto), 15 (Obblighi di informazione in relazione alle partecipazioni rilevanti ed identificazione degli azionisti), 19 (Competenze dell’assemblea straordinaria), 20 (Quorum assembleari), 22 (Assemblea in teleconferenza), 26 (Consiglio di Amministrazione), 30 (Riunioni del Consiglio di Amministrazione in teleconferenza), 31 (Sostituzione degli amministratori) e 32 (Decadenza degli amministratori) dello statuto sociale ed inserimento di un nuovo art. 38-bis (Operazioni con parti correlate). Deliberazioni inerenti e conseguenti;

2. Proposta di attribuzione al consiglio di amministrazione di una delega, ai sensi degli artt. 2443 e 2420-ter cod. civ., ad aumentare il capitale sociale e ad emettere obbligazioni convertibili, fino a massimi euro 30.000.000,00, anche con esclusione del diritto di opzione o in via gratuita, anche ai sensi dell’art. 2441, commi 4, 5 e 8 e dell’art. 2349 cod. civ, previa revoca delle deleghe conferite dall’assemblea straordinaria del 23 dicembre 2015 per la parte non eseguita. Deliberazioni inerenti e conseguenti;

3. Aumento del capitale sociale a pagamento, in una o più volte, con esclusione del diritto di opzione ai sensi dell’art. 2441, comma 5, cod. civ., fino ad un ammontare massimo pari ad euro 28.405,23 (oltre sovrapprezzo), mediante l’emissione di massime n. 1.136.209 nuove azioni ordinarie prive di indicazione del valore nominale espresso e a godimento regolare, a servizio del piano di stock option denominato “Stock Option Plan 2020 – 2023”. Modifica dell’articolo 6 (Capitale e azioni) dello statuto sociale. Deliberazioni inerenti e conseguenti.

 

Scarica il comunicato stampa
ft 1000
deloitte 3
deloitte 2
deloitte 1
saas 1000